Vendita Fiori e piante online e consegne a domicilio bouquet di fiori a Milano, Torino, Bergamo, Bologna, Venezia, genova, Parma, Padova, Treviso, Siena, Verona

Italian English French German Haitian Creole Portuguese Spanish
Chiamaci
+39 0933 1935202
Orari
DAL LUNEDI AL SABATO
8.30 -12.00 | 13.00 - 18.00
Consegna Fiori Online 

Consegna Fiori e Piante a Domicilio

Consegna a Domicilio Fiori e Piante, Vendita on line fiori con spedizione gratuita in tutta Italia, Milano, Torino, Bergamo, Bologna, Venezia, genova, Parma, Padova, Treviso, Siena, Verona

Vendita fiori con i prezzi più bassi del web ''Garantiti''

Carrello

Il carrello è vuoto
Il carrello è vuoto

Consigli utili per mantenere i fiori freschi

 Consigli utili di FloraNixena per mantenere i fiori freschi
 

Hai ricevuto dei fiori in regalo?

 
Purtroppo i fiori, soprattutto quelli recisi, se non prese le giuste precauzioni,
possono appassire in men che non si dica.
Ma con alcuni accorgimenti possiamo far durare più a lungo i nostri fiori.
 

Elenco di alcuni consigli utili:


 

  • Appena ricevuti i fiori, metterli immediatamente, se possibile, in un vaso o simili con dell'acqua fresca e pulita, cambiandola ogni giorno per evitare cattivi odori. Attenzione però di non esagerare con l'acqua, che non deve superare mai la metà dell'altezza dei fiori.

 

 • Cercate di non lasciare le foglie secche o rimaste sotto il livello dell'acqua per evitare la proliferazione di batteri. In questo caso potete versare un cucchiaio di antibatterico naturale come ad esempio L'ACETO DI VINO BIANCO.

 

 •  Per evitare il 'contagio' dello STELO cercare sempre di eliminare foglie e fiori secchi.

 

 • Altro Punto importante è che gli steli vanno spuntati con regolarità, tagliandoli obliquamente di 2-3 cm dal basso. Facendo questo lavoro il fiore assorbe una quantità maggiore d'acqua: sempre in questo caso, se il gambo è particolarmente legnoso, come ad esempio dei rami fioriti, praticate alla sua estremità una piccola incisione.

Gli steli vanno spuntati con regolarità, tagliandoli in obliquo, a 2-3 cm dal basso, con un bel paio di forbici affilate, e non devono essere né schiacciati, né spezzati. Spuntare lo stelo permette al fiore di assorbire meglio l’acqua: a questo scopo, se il gambo è particolarmente legnoso, come nel caso di rami fioriti, praticate alla sua estremità anche una piccola incisione. - See more at: https://www.greenme.it/abitare/accessori-e-decorazioni/4741-10-regole-per-mantenere-freschi-piu-a-lungo-i-fiori-recisi-senza-dover-ricorrere-ad-additivi-chimici#sthash.w6TJM1si.dpuf

 

 • Per mantenere ben nutriti i vostri fiori potete versare un chucchiaio di zucchero di canna.

 

 • Il vaso va ubicato in una ambiente fresco e ben areato, al riparo da fonti di calore dirette come i caloriferi, mentre durante la notte, se la temperatura non è troppo bassa, potete posizionarli sul balcone in modo da sfruttare l'aria fresca e naturale.